Ungheria agli Europei 2020: tutto ciò che c’è da sapere sulla squadra

Bet365 - Si applicano Termini & Condizioni : Scommesse | Poker | Unibet - Solo nuovi giocatori | si applicano T&C | Gioca responsabilmente | Link Commerciali | Si applicano T&C | Solo nuovi giocatori | 18+

Dopo Euro 2016, l’Ungheria torna a Euro 2020 con una squadra promettente. Per il suo quarto torneo, gli ungheresi cercheranno di eseguire bene nonostante un gruppo difficile.

🔎 Europei 2020: analisi dell’Ungheria

Ecco di nuovo gli ungheresi nella competizione Euro 2020. Il loro ultimo Europeo di Calcio è stato nel 2016 e anche se è stata una qualificazione molto difficile dopo aver giocato due turni di spareggio, saranno davvero nel gruppo della Francia.

Anche se le loro possibilità di superare la fase a gironi sono scarse, possono ancora causare problemi. Conosciamo il potenziale di questa squadra con giovani giocatori che iniziano ad affermarsi nel vecchio continente.

👥 Formazione Ungheria Europei 2020-2021

Per questi Europei di Calcio che si terranno nel 2021, l’Ungheria conta su una base di giocatori esperti come il portiere Peter Gulacsi così come giovani stelle future come Dominik Szoboszlai. Un mix di esperienza e talento.

ungheria europei

La lista dei 23 convocati

La squadra di 23 uomini dell’Ungheria deve ancora essere annunciata. Ma l’allenatore italiano Marco Rossi ha svelato una lista di 26 giocatori per le qualificazioni dei Mondiali di Calcio 2022 in Qatar. Szoboszlai, infortunato, è assente.

  • Portieri: Denes Dibusz , Peter Gulacsi, Balazs Toth
  • Difensori: Endre Botka, Attila Fiola, Szilvester Hangya, Akos Kecskes, Adam Lang, Attila Szalai, Willi Orban
  • Centrocampisti: Tamas Cseri, Daniel Gazdag, Zsolt Kalmar, Laszlo Kleinheisler, Gergo Lovrencsics, Adam Nagy, Loic Nego, Andrs Schafer, David Siger
  • Attaccanti: Krisztian Geresi, Filip Holender, Nikolics Nemanja, Roland Sallai, Adam Szalai, Kevin Varga, Rolland Varga

Allenatore: Marco Rossi, il più ungherese degli italiani

Allenatore della squadra ungherese dal 2018 dopo aver allenato a livello di club, Marco Rossi conosce bene il requisito magiaro. Dopo aver fallito la qualificazione per la Coppa del Mondo 2018, Marco Rossi è riuscito a qualificare la sua squadra per Euro 2020. Inoltre, l’Ungheria è promossa nella serie A della lega delle nazioni.

🗓️ Il calendario delle partite dell’Ungheria (Gruppo F)

L’Ungheria è presente nel gruppo F insieme al Portogallo di Francia e Germania. Un girone della morte che non aiuta gli ungheresi anche se giocheranno abilmente la loro occasione. La prima partita sarà contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo e, sebbene gli operatori di scommesse abbiano le idee chiare su chi sia il favorito, l’Ungheria potrebbe riservare qualche sorpresa. Vediamo di seguito un confronto quote della partita:

Puskas Arena

Campionato europeo - Gruppo F

Giugno 15, 2021

6:00 pm

Ungheria
Portogallo
Odds are subject to change. Last updated Giugno 15, 2021 5:53 pm.

Le info sui rating sono disponibili in fondo alla pagina*

🏃 La preparazione dell’Ungheria per gli Europei

Attraverso il classico percorso di qualificazione, l’Ungheria non era riuscita a qualificarsi finendo quarta in un gruppo dominato dalla Croazia. È dunque per la via della lega delle nazioni che i magiari sono riusciti in questa impresa. Hanno giocato due turni di spareggio contro la Bulgaria e l’Islanda. Due partite che hanno vinto.

Risultati delle qualificazioni a Euro 2020

  • Play-off – 08/10/20 – Bulgaria 1 – 3 Ungheria
  • Play-off 12/11/20 – Ungheria 2 – 1 Islanda

In attesa dell’Euro, gli ungheresi hanno giocato la Nations League. Collocata nel gruppo 3 della lega B, l’Ungheria ha finito al primo posto davanti alla Russia ed è promossa alla lega A.

I risultati della Nations League

  • 03/09/20 – Turchia 0 – 1 Ungheria
  • 06/09/20 – Ungheria 2 – 3 Russia
  • 11/10/19 – Serbia 0 – 1 Ungheria
  • 14/10/19 – Russia 0 – 0 Ungheria
  • 15/11/19 – Ungheria 1 – 1 Serbia
  • 18/11/19 – Ungheria 2 – 0 Turchia

3 partite di qualificazione per i Mondiali 2022

Prima di attaccare l’Euro, l’Ungheria gioca 3 partite di qualificazione per la prossima Coppa del Mondo 2022 in Qatar contro Polonia, San Marino e Andorra.

  • 25/03/19 – Ungheria 3 – 3 Polonia
  • 28/03/19 – San Marino 0 – 3 Ungheria
  • 31/03/19 – Andorra 1-4 Ungheria

⭐️ Il protagonista degli Europei 2020: Dominik Szoboszlai

Dominik SzoboszlaiIl nuovo attaccante del Lipsia ha qualificato la sua nazione per lo spareggio contro l’Islanda con un vincitore del tempo di arresto. Tecnicamente abile, ha assunto una nuova dimensione a soli 20 anni. Dominik Szoboszlai è già un punto fermo nella formazione dell’Ungheria, con grandi aspettative su di lui. Attualmente infortunato, l’Ungheria spera di averlo nella loro squadra in pieno possesso per la competizione.

👟 Giocatore da tenere d’occhio: Peter Gulacsi

Come Szoboszlai, Peter Gulacsi gioca per il Lipsia dove è il portiere titolare dal 2015. Come il suo club, è diventato rapidamente uno dei migliori nella sua posizione sulla scena europea. Ha partecipato alle semifinali della Champions League la scorsa stagione, per la prima volta nella storia del club non è ovviamente estraneo.

📚 Statistiche e storia: l’Ungheria all’Euro

Nato nel 1960, la storia degli Europei è ricca. Quella dell’Ungheria deve ancora essere scritta. Torniamo alla storia dell’Ungheria nell’Euro tra qualche cifra.

Le statistiche degli ungheresi all’Euro

  • L’Ungheria parteciperà solo al suo 4° Euro, il suo 2° consecutivo
  • I magiari hanno giocato una partita contro la Danimarca nel 1964 che è ancora oggi la più bassa partecipazione in un Euro (3 869 persone)
  • L’Ungheria ha raggiunto le semifinali nel 1964 per la sua prima partecipazione

Statistiche individuali dei giocatori ungheresi all’Euro

  • Gabor Kiraly è il giocatore più vecchio ad aver giocato in una finale di Euro nel 2016 (40 anni)

🥊 Le principali avversarie degli ungheresi

L’Ungheria avrà il suo bel compito da svolgere in un gruppo composto dagli ultimi due campioni del mondo Francia e Germania e il campione europeo Portogallo.

Germania

germaniaLa Germania è logicamente tra le squadre favorite per vincere la finale. Insieme alle altre due squadre Portogallo e Francia, farà di tutto per passare il turno nella fase a gironi.

 

 

Portogallo

portogalloI campioni d’Europa del 2016 si vedono giocare i ruoli principali in questo Euro e sicuramente cercheranno di realizzare qualcosa di grande ancora una volta.

 

 

Francia

franciaCampioni del mondo in carica e secondi in Europa, la Francia cercherà di continuare a vincere.

Scopri di più sulle 24 squadre che parteciperanno agli Euro di Calcio 2020.

FINO A €210 DI BONUS

FINO A €20 DI BONUS

FINO A €100 DI BONUS

18+ Gioca Responsabilmente genziadoganemonopoli Istituto Superiore di Sanità