Il tridente titolare dell’Italia: le probabili scelte di Roberto Mancini

tittidap
By
Maggio 4th 2021, 12:45 pm
Last Updated 3 ore ago
Il tridente titolare dell’Italia: le probabili scelte di Roberto Mancini 2

Link Commerciali | Si applicano T&C | Solo nuovi giocatori | 18+

Il campionato di Serie A si avvia alle battute conclusive e l’attenzione dei tifosi è già rivolta ai prossimi Campionati Europei di calcio che in questa edizione verranno disputati anche in Italia. Sono diverse le questione che continuano a essere al centro del dibattito e una delle più sentite è quella relativa a chi saranno i tre calciatori cui Roberto Mancini affiderà le chiavi dell’attacco degli azzurri.

Lorenzo Insigne: l’unico certo del posto

L’unico che alla vigilia della competizione continentale pare certo del posto è Lorenzo Insigne che sta trascinando il suo Napoli a una clamorosa qualificazione alla prossima Champions League. Dopo anni difficili, Insigne ha raggiunto la piena maturità calcistica ed è alla sua migliore stagione in carriera sia in termini di goal realizzati che di assist. Insigne pare essere l’unico già certo di un posto nel tridente degli azzurri e resta da capire chi saranno gli altri due al suo fianco.

Ciro Immobile sta ritrovando la forma migliore

Al momento, il favorito per ricoprire il ruolo di centravanti della Nazionale di Mancini è Ciro Immobile che dopo un periodo di flessione durato diverse settimane sta tornando a esprimersi ai livelli cui ci aveva abituato negli scorsi anni. Fresco vincitore della Scarpa d’Oro, Immobile è di gran lunga il miglior centravanti azzurro ma resta da capire quale sarà il suo stato di forma ai prossimi Europei.

Domenico Berardi: la possibile sorpresa

L’autentica sorpresa delle qualificazioni agli Europei e ai prossimi Mondiali è sicuramente Domenico Berardi, con il calabrese che sotto la sapiente guida di un allenatore come De Zerbi ha saputo migliorare tutti gli aspetti del proprio gioco. Berardi, seppur sotto traccia, è uno dei migliori marcatori italiani in circolazione e pare destinato a giocarsi un ruolo da titolare sulla fascia destra.

Matteo Politano: un probabile convocato dell’ultima ora

Escluso nelle fasi di qualificazione dal gruppo azzurro, con l’allargamento delle rose a 26 unità, Matteo Politano rientra prepotentemente nei piani di Roberto Mancini. Al Napoli, Politano sta dimostrando di essere uno dei migliori esterni del campionato e, finalmente, sta iniziando a trovare la porta con una continuità invidiabile.

Federico Chiesa può puntare a una maglia da titolare?

Un’altra possibile sorpresa in vista dei prossimi Europei è sicuramente Federico Chiesa che dopo gli anni alla Fiorentina è esploso alla Juventus. Anzi, probabilmente, Chiesa è stato l’unico a salvarsi nella stagione fallimentare dei bianconeri, riuscendo a fare la differenza anche in Champions League. Chiesa con ogni probabilità si giocherà il posto con Berardi sull’esterno destro, ma è probabile che Mancini lo utilizzerà anche come sostituito di Insigne dati i tanti impegni ravvicinati che dovranno affrontare gli azzurri.

Dopo anni difficili, l’Italia è tornata tra le migliori Nazionali a livello mondiale e non vediamo l’ora di scoprire cosa riuscirà a fare la selezione di Roberto Mancini ai prossimi Campionati Europei dove gli azzurri si presentano come una delle squadre da battere.