Scozia agli Europei 2020: tutto ciò che c’è da sapere sulla Tartan Army

Bet365 - Si applicano Termini & Condizioni : Scommesse | Poker | Unibet - Solo nuovi giocatori | si applicano T&C | Gioca responsabilmente | Link Commerciali | Si applicano T&C | Solo nuovi giocatori | 18+

La Scozia è una delle tre nazioni del Regno Unito a essersi qualificata per gli Europei di Calcio. Tuttavia, vale la pena notare che questa è solo la prima volta dal 1998 che la Tartan Army partecipa a una competizione internazionale.

🔎 Europei 2020: analisi della Scozia

Sono passati 23 anni dall’ultima volta che la Scozia ha partecipato a un torneo mondiale. Infatti, non sorprende che l’esercito di tartan sia finito 3° nel suo gruppo di qualificazione dietro Belgio e Russia. Tuttavia, hanno assicurato il loro biglietto per le finali europee in uno spareggio teso contro la Serbia (1-1; 5-4 TAB).

La squadra di Andy Robertson sarà la svantaggiata del torneo e dovrà superare un duro gruppo contenente Inghilterra, Croazia e Repubblica Ceca.

Un buon punto per la Tartan Army, che ospiterà due partite nella loro casa di Hampden Park a Glasgow.

👥 Formazione Scozia Europei 2020-2021

Sicuramente non conoscerete l’intera squadra della Scozia, quindi ve la presenteremo. Tuttavia, sarete certamente familiare con alcuni nomi come il terzino sinistro del Liverpool Andy Robertson o il centrocampista difensivo dei Red Devils McTominay. Altri nomi che potrebbero essere aggiunti alla lista sono Kieran Tierney dell’Arsenal, Ryan Fraser del Newcastle e Che Adams del Southampton, tutti parte di una squadra sempre più competitiva.

scozia europei

La lista dei 26 giocatori scozzesi agli Europei

  • Portieri: David Marshall (Derby County/ANG), Craig Gordon (Heart of Midlothian/ÉCO), Jon McLaughlin (Glasgow Rangers/ÉCO)
  • Difensori: Liam Cooper (Leeds United/ANG), Stephen O’Donell (Motherwell/ANG), Andy Robertson (Liverpool/ANG), Jack Hendry (KV Oostende – prêté par le Celtic Glasgow/BEL – ÉCO), Grant Hanley (Norwich City/ANG), Kieran Tierney (Arsenal/ANG), Declan Gallagher (Motherwell/ÉCO), Scott McKenna (Notthingham Forest/ANG), Greg Taylor (Celtic Glasgow/ÉCO), Nathan Patterson (Glasgow Rangers/ÉCO)
  • Centrocampisti: Stuart Armstrong (Southampton/ANG), Ryan Christie (Celtic Glasgow/ÉCO), John Fleck (Sheffield United/ANG), John McGinn (Aston Villa/ANG), Callum McGregor (Celtic Glasgow/ÉCO), Scott McTominay (Manchester United/ANG), Billy Gilmour (Chelsea/ANG), David Turnbull (Celtic Glasgow/ÉCO)
  • Attaccanti: Ché Adams (Southampton/ANG), Lyndon Dykes (QPR/ANG), Ryan Fraser (Newcastle United/ANG), Kevin Nisbet (Hibernian/ÉCO)

Steve Clarke, imparare dai migliori

L’ex difensore internazionale della Scozia, Steve Clarke ha assunto il ruolo di capo allenatore nel maggio 2019. Ha avuto una stagione molto buona durante la quale è stato incoronato allenatore dell’anno con il Kilmarnock, finendo 3° nel campionato scozzese, era riuscito a Alex McLeish.

Questa posizione è il compimento di una carriera da allenatore trascorsa con i più grandi come José Mourinho, Ruud Gullit e Gianfranco Zola. Con un bel record come giocatore con i Blues, è stato anche al Chelsea che ha vinto i suoi primi titoli come assistente allenatore.

🗓️ Il calendario delle partite della Scozia (Gruppo D)

La Scozia è nel gruppo D a Euro 2020. È nello stesso gruppo di Inghilterra, Croazia e Repubblica Ceca. È un gruppo difficile per gli scozzesi che non hanno vinto una partita dal 14 ottobre contro… la Repubblica Ceca.

La prima partita che l’équipe scozzese dovrà affrontare sarà proprio contro la Repubblica Ceca, una sorta di rivincita che la squadra di Clarke potrebbe riprendersi. Nonostante ciò, le quote dei maggiori bookmaker in Italia danno per favorita la squadra Ceca. Vediamole di seguito.

Hampden Park

Campionato europeo - Gruppo D

Giugno 14, 2021

3:00 pm

Scozia
Repubblica Ceca
Odds are subject to change. Last updated June 14, 2021 2:41 pm.

Le info sui rating sono disponibili in fondo alla pagina*

🏃 La preparazione della Scozia agli Europei

La Scozia è arrivata terza nel suo gruppo di qualificazione a Euro 2020 e quindi ha dovuto affrontare due partite di spareggio per qualificarsi.

Risultati delle qualificazioni a Euro 2020

  • 08.10.20 – Scozia 0(5)-(3)0 Israele (Primo turno di spareggio)
  • 12.11.20 – Serbia 1(4)-(5)1 Scozia (Secondo turno di spareggio)

Infine, qualificandosi dai play-off, la Scozia ha continuato ad avere una grande campagna di Nations League, finendo secondo nel gruppo B (Lega 2) dietro la Repubblica Ceca.

Risultati della Nations League

  • 04.09.20 – Scozia 1-1 Israele
  • 07.09.20 – Repubblica Ceca 1-2 Scozia
  • 11.10.20 – Scozia 1-0 Slovacchia
  • 14.10.20 – Scozia 1-0 Repubblica Ceca
  • 15/11/20 – Slovacchia 1-0 Scozia
  • 18.11.20 – Israele 1-0 Scozia

3 partite per una qualificazione

In questo periodo di tregua, la Scozia sta giocando tre partite che contano per le qualificazioni alla Coppa del Mondo 2022. In un gruppo F piuttosto omogeneo, l’esercito tartan cercherà di ottenere il suo prezioso biglietto per il Qatar finendo al primo posto del suo gruppo.

  • 25.03.21 – Scozia 2-2 Austria
  • 28.03.21 – Israele 1-1 Scozia
  • 31.03.21 – Scozia – Isole Faroe

⭐️ Il giocatore di punta agli Europei: Andrew Robertson

Andrew RobertsonÈ certamente il giocatore scozzese più famoso. Andrew (o Andy) Robertson, anche se un difensore, sarà il giocatore principale del suo paese agli Euro. È uno dei migliori terzini del mondo con Alexander-Arnold al Liverpool ed è il capitano del suo paese.

Il 27enne ha vinto una Champions League, una Coppa del Mondo per Club, un campionato inglese e una Supercoppa Europea. Questo è un bel record di risultati che ha contribuito ad aumentare il suo profilo e la sua reputazione sulla scena internazionale.

Per quanto sia bravo difensivamente e offensivamente, è destinato a portare qualità alla sua squadra all’Euro.

👟 Il giocatore da tenere d’occhio: Scott McTominay

Il centrocampista difensivo del Manchester United ha assunto una nuova dimensione in questa stagione. Una vera e propria colonna portante del centrocampo dello United, Scott McTominay sa essere molto solido ma anche decisivo.

Ha segnato sette gol in questa stagione, un totale molto buono per un giocatore nella sua posizione. È diventato un regolare sotto Solskjaer, e ha giocato una parte nella buona stagione dei Red Devils, che li ha visti finire secondi in Premier League.

📚 Statistiche e storia della Scozia in Euro

La Scozia non ha mai vinto una competizione internazionale. Tuttavia, non è meno certo che cercherà di raggiungere questa impresa quest’estate.

Statistiche Euro della Scozia

  • La Scozia giocherà il suo terzo campionato europeo
  • Hanno giocato solo 6 partite nel torneo (con due vittorie)
  • La Tartan Army ha subito più gol (5) di quanti ne abbia segnati (4) agli Euro

Statistiche individuali dei giocatori scozzesi all’Euro

  • Nessun giocatore scozzese ha segnato più di un gol agli Euro
  • Andy Goram, Gary McAllister e Stuart McCall hanno giocato in tutte e 6 le partite della Scozia agli Euro
  • Gary McAllister è stato l’ultimo giocatore della Scozia a indossare la fascia di capitano agli Euro

🥊 Le principali avversarie della Scozia

Scozia sarà l”underdog’ del gruppo D e dovrà affrontare Inghilterra, Croazia e Repubblica Ceca.

Inghilterra

InghilterraUno dei principali outsider di questo Euro. Spesso attesi, gli inglesi dovranno dimostrare che le aspettative riposte in loro non sono vane.

 

 

Croazia

croaziaI secondi classificati del mondo sono destinati ad essere tra i favoriti per il torneo. Nell’ultima apparizione di molti dei loro giocatori anziani, i Vatreni vorranno certamente lasciare il loro segno nel torneo.

 

 

Repubblica Ceca

Repubblica CecaUna nazione contro cui la Scozia ha preso l’abitudine di giocare. Infatti, le due squadre si sono già incontrate in Nations League (2 vittorie per la Scozia). Attenzione, però, a questo avversario difficile da manovrare.

Scopri di più sulle 24 squadre che parteciperanno agli Europei di Calcio 2020-2021.

FINO A €210 DI BONUS

FINO A €20 DI BONUS

FINO A €100 DI BONUS

18+ Gioca Responsabilmente genziadoganemonopoli Istituto Superiore di Sanità