Polonia agli Europei 2020: tutto ciò che c’è da sapere su Les Białe Orły

Bet365 - Si applicano Termini & Condizioni : Scommesse | Poker | Unibet - Solo nuovi giocatori | si applicano T&C | Gioca responsabilmente | Link Commerciali | Si applicano T&C | Solo nuovi giocatori | 18+

La nazionale polacca non è riuscita a lungo a qualificarsi per gli Europei. Infatti, è stato solo nel 2008 che la Polonia ha partecipato per la prima volta sotto Leo Beenhakker. Da allora il Biale Orly hanno caratterizzato costantemente e anche raggiunto i quarti di finale della competizione nel 2016 una pietra miliare che cercheranno di superare a questo Europeo di Calcio 2020-2021.

🔎 Europei 2020: analisi della Polonia

Dopo essere arrivata due volte terza ai Mondiali di Calcio (nel 1974 e nel 1982), la Polonia ha comunque lottato per ottenere buoni risultati nelle competizioni internazionali.

Nelle qualificazioni europee, tuttavia, è finita in cima al suo gruppo, con una sola sconfitta in 10 partite. Hanno superato Austria e Slovenia, due nazioni più o meno dello stesso livello. La Polonia è stata anche solida, concedendo solo cinque gol.

Ora hanno una delle migliori squadre in Europa e dovranno dimostrarlo all’Europeo quest’estate.

👥 Formazione Polonia Europei 2020-2021

Agli Europei la Polonia farà inevitabilmente affidamento sui suoi molti manager esperti. Tuttavia, è noto che avranno bisogno di più per sperare di raggiungere grandi cose in questo torneo. Infatti, durante i Mondiali del 2018, questi stessi giocatori erano già presenti, ma non ha impedito ai “Rossi e Bianchi” di essere eliminati nella fase a gironi. Inoltre, questo torneo sarà certamente l’ultimo per alcuni giocatori e quindi automaticamente l’unica opportunità per loro di vincere un titolo importante con la loro squadra nazionale.

polonia europei

La lista dei 26 giocatori polacchi agli Europei

  • Attaccanti: Lukasz Fabiański (West Ham United/ANG), Wojciech Szczęsny (Juventus Turin/ITA), Lukasz Skorupski (Bologne FC/ITA), Radoslaw Majecki (AS Monaco/FRA)
  • Difensori: Jan Bednarek (Southampton/ANG), Michal Helik (Barnsley/ANG), Bartosz Bereszyński (Sampdoria/ITA), Kamil Piatkowski (Raków Częstochowa/POL), Pawel Dawidowicz (Hellas Verone/ITA), Tomasz Kedziora (Dynamo Kiev/UKR), Kamil Glik (Benevento/ITA), Maciej Rybus (Lokomotiv Moscou/RUS)
  • Centrocampisti: Przemyslaw Frankowski (Lechia Gdansk/POL), Kamil Jozwiak (Derby County/ANG), Mateusz Klich (Leeds United/ANG), Kacper Kozlowski (Pogoń Szczecin/POL), Grzegorz Krychowiak (Lokomotiv Moscou/RUS), Karol Linetty (Torino/ITA), Jakub Moder (Lech Poznan/POL), Przemyslaw Placheta (Norwich City/ANG), Piotr Zielinsky (Naples/ITA)
  • Attaccanti: Robert Lewandowski (Bayern Munich/ALL), Dawid Kownacki (Fortuna Dusseldorf/ALL), Arkadiusz Milik (OM/FRA), Karol Swiderski (PAOK Salonique/GRE), Jakub Swierczok (Piast Gliwice – prêté par Ludogorets Razgrad/POL – BUL)

Paulo Sousa, allenatore ibrido

In Francia, è meglio conosciuto per il suo periodo al Bordeaux. Quando era al comando dei Girondins, il portoghese aveva implementato idee di gioco innovative. Infatti, voleva un sistema con tre difensori durante le fasi offensive, ma che poteva essere trasformato in 4-4-2 quando la sua squadra non aveva la palla. Inoltre, il suo sistema era basato sull’importanza dei suoi pistoni. Ha anche insistito su due punti molto importanti: la concentrazione e l’applicazione. Per fare questo, non ha esitato a lasciare i giocatori non interessati a bordo campo. Ha così conquistato sia gli osservatori che i sostenitori di Marines et Blancs.

Voleva anche essere vicino al suo gruppo, ha organizzato laboratori come quello di cucina per rafforzare la coesione della sua squadra. Dopo essere riuscito a bilanciare la sua squadra, però, ha avuto difficoltà a trovarsi con la dirigenza del Bordeaux e ha fatto le valigie prima di partire per la nazionale polacca.

🗓️ Il calendario delle partite della Polonia

La Polonia è nel gruppo E agli Europei 2020. Lì incontrerà la Spagna, la Slovacchia e la Svezia. Sarà ovviamente una fase a gruppi molto attesa e, nonostante il fatto che il primo posto è promesso alla Spagna, intende affermarsi come un vero concorrente a La Roja.

La prima partita della squadra polacca sarà contro la Slovacchia e questo non dovrebbe destare preoccupazioni al team di Sousa. Vediamo assieme come si stanno muovendo i maggiori siti di scommesse in Italia e qual è la squadra favorita tra Polonia e Slovacchia.

Saint Petersburg Stadium

Campionato europeo - Gruppo E

Giugno 14, 2021

6:00 pm

Polonia
Slovacchia
Odds are subject to change. Last updated Giugno 14, 2021 5:12 pm.

Le info sui rating sono disponibili in fondo alla pagina*

🏃 La preparazione della Polonia agli Europei

La nazionale polacca ha finito al primo posto nel suo gruppo di qualificazione per Euro 2020. Sono stati sconfitti solo una volta e hanno anche pareggiato una partita.

Risultati delle qualificazioni a Euro 2020

La fase a gironi della Lega A è stata però più complicata. In un gruppo difficile con i Paesi Bassi, l’Italia e la Bosnia-Erzegovina, la Polonia è arrivata solo terza nel gruppo 1 della Lega A.

Risultati della Nations League

  • 04.09.20 – Olanda 1-0 Polonia
  • 07.09.20 – Bosnia-Erzegovina 1-2 Polonia
  • 11.10.20 – Polonia 0-0 Italia
  • 14.10.20 – Polonia 3-0 Bosnia-Erzegovina
  • 15 novembre 20 – Italia 2-0 Polonia
  • 18.11.20 – Polonia 1-2 Paesi Bassi

4 partite per preparare l’Euro

Oltre alle tre partite che contano per la fase di qualificazione dei Mondiali 2022 in Qatar, la Polonia ha già organizzato un’amichevole contro l’Islanda a margine dell’Euro. Paulo Sousa ha ancora del tempo per preparare la sua ambiziosa squadra.

  • 25.03.21 – Ungheria 3-3 Polonia
  • 28.03.21 – Polonia 3-0 Andorra
  • 31.03.21 – Inghilterra 2-1 Polonia
  • 08.06.21 – Polonia – Islanda

⭐️ Il giocatore di punta agli Euro 2020: Robert Lewandowski

Robert LewandowskiCome parlare della Polonia senza parlare del suo attaccante? Infatti, Robert Lewandowski è certamente il miglior numero 9 al mondo in questo momento. La scorsa stagione, ha vinto 6 titoli con il suo club Bayern Monaco, un’impresa precedentemente raggiunta solo dal Barcellona. Ha segnato 55 gol e fornito 10 assist in 47 partite, una performance mostruosa.

Mentre era fortemente favorito per vincere il Pallone d’Oro 2020, è stato annullato a causa di COVID-19. Tuttavia, questo non ha smorzato l’appetito del polacco, che ha avuto un’altra stagione molto buona con 42 gol in 36 partite. L’attaccante si è infortunato nella partita contro Andorra e salterà i quarti di finale di Champions League contro il PSG.

È anche in linea per eguagliare il record di Gerd Muller di 40 gol in Bundesliga nella stagione 1971/72.

👟 L’attaccante da tenere d’occhio: Arkadiusz Milik

Il 27enne attaccante dell’OM è desideroso di tornare in pista. Infatti, dopo un periodo difficile con il Napoli, Arkadiusz Milik ha trovato una casa nella città di Marsiglia. Anche se il suo arrivo era in un contesto molto complicato (cambio di gestione, tensione con i tifosi), l’attaccante ha approfittato delle opportunità di brillare che ha avuto. Anche se è stato rapidamente infortunato al suo arrivo, ha segnato tre volte in sette partite.

Percepito come il grande attaccante di cui il Marsiglia aveva bisogno, le sue prestazioni nel gioco sono state rapidamente notate e sembrerà difficile per gli olimpionici tenerlo quest’estate. Se dovesse avere un buon Euro, la possibilità di vederlo indossare i colori bianchi e blu la prossima stagione diminuirebbe ancora di più.

Con il suo collega attaccante in nazionale, il duo sembra essere uno dei più pericolosi in Europa e sicuramente farà tremare le reti degli avversari.

📚 Statistiche e storia della Polonia agli Europei

Come accennato sopra, la Polonia giocherà la sua quarta fase a gironi di un Euro. Anche se non hanno un record nel torneo, diamo ancora un’occhiata ad alcuni numeri sulla squadra nazionale polacca.

Statistiche Euro della Polonia

  • La Polonia ha segnato solo un gol a Euro 2008
  • Il numero totale di partite che la Polonia ha giocato agli Europei (13)
  • Il numero di gol subiti in quelle 13 partite, più di un gol a partita (16)

Statistiche individuali dei giocatori polacchi all’Euro

  • Jakub Błaszczykowski, Robert Lewandowski, Łukasz Piszczek sono i giocatori che hanno giocato più partite nella finale dell’Euro (8)
  • Błaszczykowski è il capocannoniere polacco all’Euro con 3 gol
  • 19 anni e 172 giorni: questa è l’età del più giovane giocatore polacco ad aver giocato una partita dell’Euro. Era Bartosz Kapustka a Euro 2016

🥊 Le principali avversarie della Polonia agli Europei

La Polonia sarà nel gruppo E dell’Euro insieme a Spagna, Svezia e Slovacchia. Un gruppo difficile in cui i polacchi cercheranno di fare bene.

Spagna

spagnaIl grande favorito del gruppo. La Spagna sarà molto attesa dopo i loro fallimenti nel 2016 e nel 2018.

 

 

Svezia

sveziaAutore di una buona Coppa del mondo 2018, gli scandinavi potranno contare sul ritorno di Zlatan Ibrahimovic in particolare per cercare di portarli il più lontano possibile.

 

 

Slovacchia

slovacchiaLa nazione meno conosciuta del gruppo è tuttavia piuttosto talentuosa. Qualificati dopo gli spareggi, gli slovacchi agiscono come il “pollice piccolo” di questo gruppo.

Scopri di più sulle 24 squadre che parteciperanno agli Europei di Calcio 2020-2021.

FINO A €210 DI BONUS

FINO A €20 DI BONUS

FINO A €100 DI BONUS

18+ Gioca Responsabilmente genziadoganemonopoli Istituto Superiore di Sanità