Croazia agli Europei 2020: tutto quello che c’è da sapere sulla Vatreni

Bet365 - Si applicano Termini & Condizioni : Scommesse | Poker | Unibet - Solo nuovi giocatori | si applicano T&C | Gioca responsabilmente | Link Commerciali | Si applicano T&C | Solo nuovi giocatori | 18+

Finalista sfortunata all’ultimo Mondiale, la Croazia avrà voglia di rifarsi in occasione degli Europei 2020 e proverà a vincere il suo primo titolo sulla scena internazionale.

🔎 Europei 2020: analisi della Croazia

Con una squadra di grande talento, la Croazia sarà una delle nazioni preferite per la vittoria finale agli Europei 2020. Finalista della Coppa del Mondo 2018 contro la Francia, la squadra a scacchi ha raggiunto una fase di qualificazione quasi perfetta, contando una sola sconfitta.

Con una squadra che combina giovani (Bradaric, Livakovic…) ed esperienza (Modric, Rakitic, Vida…), i croati raggiungeranno gli Europei con lo status di contendenti al titolo.

Nelle qualificazioni agli Europei, gli uomini di Zlatko Dalíc hanno segnato 17 gol e ne hanno subiti solo 7.

👥 Formazione Croazia Europei 2020-2021

Come detto in precedenza, la Croazia ha una squadra di qualità con giocatori che giocano per i più grandi club europei. Una risorsa che l’allenatore Zlatko Dalíc utilizzerà per cercare di vincere il trofeo.

croazia europei

La lista dei 23 della Croazia

Come altre nazioni, l’elenco definitivo dei giocatori che parteciperanno agli Europei non è ancora noto. Si può immaginare, tuttavia, che l’allenatore croato si affidi agli esperti Luka Modric, Ivan Rakitic, Ante Rebic e Dejan Lovren. Oltre a quest’ultimo, Dalíc potrà contare su giocatori più giovani come Caleta-Car (OM), Nikola Vlasic (CSKA Mosca) o Mateo Kovacic (Chelsea).

Questi sono i giocatori su cui ha fatto affidamento nella fase a gironi della Nations League per affrontare Francia e Portogallo. Nonostante questo, i Vatreni avevano perso due volte contro ciascuna di queste squadre.

Zlatko Dalíc sa come adattarsi

Le caratteristiche dei giocatori sono alla base della formazione della sua squadra. Durante i Mondiali di Russia, infatti, ha spesso schierato un 4-3-3 in modo da avere il controllo del centro con due centrocampisti e un difensore. In avanti, Rebic e Perisic occupano le ali e aggiungono velocità. Questi due giocatori sono ugualmente in grado di entrare in gioco in aiuto dei centrocampisti. L’allenatore croato predilige anche il possesso palla, non avendo profili di giocatori dotati di velocità.

👕 Le maglie della Croazia

Il classico motivo a scacchi per le partite in casa e un motivo a scacchi grigio molto bello per le trasferte.

🗓️ Il calendario delle partite della Croazia (Girone D)

Il vice campione del mondo 2018 giocherà nel Gruppo D agli Europei; il che sembra molto accessibile. Infatti incontrerà sicuramente l’Inghilterra (di seguito le quote della partita), grande outsider, ma affronterà anche Scozia e Repubblica Ceca.

Wembley

Campionato europeo - Gruppo D

Giugno 13, 2021

3:00 pm

Inghilterra
Croazia
Odds are subject to change. Last updated Maggio 13, 2021 10:04 am.
Odds are subject to change. Last updated Maggio 13, 2021 10:04 am.

A differenza di altre nazioni del torneo, la Croazia non ospiterà nessuna partita degli Europei 2020. Tuttavia, nel contesto attuale, le nozioni di partite in casa o in trasferta sembrano aver perso importanza.

Quanto lontano pensi si spingeranno i croati?

🏃 La preparazione della Croazia agli Europei

La Croazia si è qualificata direttamente per gli Europei dopo aver perso solo 1 partita, 2 pareggi e vincendo 5 partite. Ha anche segnato 17 gol e ne ha subiti solo 7.

Risultati delle Qualificazioni agli Europei 2020

La fase a gironi della Nations League è stata, tuttavia, molto più complicata per la squadra croata. Al contrario di Francia, Portogallo e Svezia, la Croazia ha perso 5 volte in 6 partite.

Risultati della Nations League

La Croazia si è classificata al 3° posto nel Gruppo A4 della Nations League. Con 1 vittoria su 5 sconfitte, si colloca molto indietro rispetto a Francia e Portogallo.

  • 05.09.20 – Portogallo 4-1 Croazia
  • 08.09.20 – Francia 4-2 Croazia
  • 11.10.20 – Croazia 2-1 Svezia
  • 14.10.20 – Croazia 1-2 Francia
  • 14.11.20 – Svezia 2-1 Croazia
  • 17.11.20 – Croazia 2-3 Portogallo `

3 partite di qualificazione per la Coppa del Mondo 2022

Prima di entrare nel torneo europeo del 13 giugno, la Croazia affronterà Slovenia, Cipro e Malta nelle partite di qualificazione per la Coppa del Mondo 2022 in Qatar. Tre partite apparentemente convenienti che permetteranno ai croati di guadagnare punti.

  • 24.03.21 – Slovacchia 1-0 Croazia
  • 27.03.21 – Croazia 1 – 0 Cipro
  • 30.03.21 – Croazia 3-0 Malta

⭐️ Il protagonista degli Europei 2020: Luka Modrić

Sicuramente il giocatore più famoso della squadra croata. Il centrocampista 35enne continua a deliziare il Real Madrid, un club in cui è entrato nel 2012, dopo 4 anni al Tottenham.

Luka Modric è uno degli uomini base del sistema di gioco di Zinédine Zidane nel club e di Zlatko Dalíc nella selezione. Giocatore di grande esperienza, ha vinto numerosi titoli e riconoscimenti prestigiosi.

Con 4 Champions League, 1 Pallone d’Oro 2018, 4 Mondiali per Club e 3 Supercoppe europee, ha ottenuto uno dei migliori risultati nel calcio mondiale. Nonostante il passare degli anni, che sembrano mettere a dura prova le sue capacità fisiche, la sua arguzia e capacità tecnica non sono per nulla invecchiate.

In questa stagione ha partecipato nuovamente alla qualificazione della sua squadra ai quarti di finale della Champions League contro l’Atalanta Bergamo.

👟 Il giocatore da tenere d’occhio agli Europei 2020: Duje Ćaleta-Car

Il 24enne difensore centrale inizia a lasciare il segno all’Olympique de Marseille e gira tutti gli occhi nella sua direzione. Si parlava infatti quest’inverno di un possibile trasferimento al Liverpool, che cerca di rinforzarsi a causa della strage dei Reds nel settore difensivo.

Per quanto riguarda i suoi primati, possiamo dire che ne ha abbastanza. Quattro volte campione austriaco con l’RB Salisburgo, ha vinto anche 3 coppe austriache con il club. Vice-campione del mondo 2018 e Vice-campione di Francia sono stati aggiunti all’allettante elenco dei suoi trofei.

📚 Statistiche e storia: la Croazia agli Europei

Anche quest’anno i croati vorranno presentarsi bene al torneo e spingersi il più lontano possibile. Un veloce ritorno sulla loro storia nella competizione.

Le statistiche della Croazia agli Europei

  • La Croazia non ha mai vinto gli Europei nonostante abbia 5 presenze
  • Ha giocato solo 18 partite nella competizione e ne ha vinte 8
  • I croati hanno segnato 23 gol nel torneo e ne hanno subiti 20
  • La Croazia ha raggiunto i quarti di finale della competizione nel 2008

Statistiche individuali dei giocatori portoghesi agli Europei

  • Mario Mandzukic e Davor Suker sono i migliori marcatori croati della competizione.
  • Darijo Srna è il giocatore che ha giocato più partite agli Europei.
  • Danijel Pranjic, Darijo Srna e Ivan Rakitic hanno fornito ciascuno 2 assist decisive nel torneo

🥊 Gli avversari della Croazia agli Europei 2020

Come indicato sopra, i croati affronteranno i Three Lions che è senza dubbio la squadra più avanzata del girone. Nell’ultimo incontro gli inglesi hanno vinto per 2-1 e affronteranno anche Repubblica Ceca e Scozia, rispettivamente 42° e 48° nella classifica mondiale FIFA.

Inghilterra

Croazia agli Europei 2020: tutto quello che c'è da sapere sulla Vatreni 1
Eterni outsider, gli inglesi hanno una riserva di giocatori piuttosto impressionante. Resta da vedere se Gareth Southgate troverà la formula giusta per farli giocare insieme.

 

 

Repubblica Ceca

Croazia agli Europei 2020: tutto quello che c'è da sapere sulla Vatreni 2
Sicuramente la squadra meno conosciuta del girone e sicuramente la più debole. I cechi daranno tutto per cercare di figurare bene in questo torneo.

 

 

Scozia

È l’ultima squadra del girone e quella che probabilmente dovrà lottare con la Repubblica Ceca per il terzo posto. Attenzione però, perché ha dei buoni giocatori.

Scopri di più sulle 24 squadre che parteciperanno agli Euro di Calcio 2020.